Ferita nello scontro
al Nassar, Silvia
muore 4 giorni dopo

Silvia Persi morta dopo l'incidente al Nassar
Silvia Persi morta dopo l'incidente al Nassar
15.07.2018

Non ce l'ha fatta Silvia Persi, la ragazza di 27 anni di Pescantina, morta giovedì dopo quattro giorni di agonia. La giovane è rimasta vittima di un incidente sabato scorso, mentre si trovava sulla sella, come passeggera, della Harley Davidson guidata dal fidanzato.

 

I due ragazzi arrivavano dalla Valpolicella ed erano diretti in città, quando in località Nassar, sono andati a sbattere, nonostante la disperata frenata, contro la parte posteriore di un Fiat Doblò dell’Istituto assistenza anziani, con una donna di 46 anni al volante, che usciva da un distributore di metano, in direzione di Verona. Nell’impatto la ventisettenne è stata sbalzata dalla sella ed è caduta sull’asfalto, riportando gravissimi traumi. Dopo quattro giorni di ricovero nel reparto di Rianimazione, Silvia non ce l’ha fatta: lunedì i funerali.