Allarme monossido
in casa: tre bimbi
e madre in ospedale

Allarme monossido in abitazione a Domegliara
Allarme monossido in abitazione a Domegliara
03.12.2017

Sospetta intossicazione da monossido questa mattina in un'abitazione di Domegliara. L'allarme è scattato intorno alle 10.30 in via Fossa Fumara in ua casa abitata da una famiglia di magrebini con tre bambini piccoli. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco del distaccamento veronese di Bardolino  e la polizia municipale. La centrale operativa del 118 ha inviato un'ambulanza.

 

Secondo le prime informazioni il gas sarebbe stato rilasciato da uno scalda acqua a gpl installato in cucina e sarebbero rimasti coinvolti  2 gemelli di 1 anno e la sorellina di 4 anni che, insieme alla mamma, sono stati accompagnati in ambulanza all'ospedale di Bussolengo, dove si sta valutando l'eventuale necessità di terapia iperbarica.