Allarme monossido
in casa: tre bimbi
e madre in ospedale

Allarme monossido in abitazione a Domegliara
Allarme monossido in abitazione a Domegliara
03.12.2017

Sospetta intossicazione da monossido questa mattina in un'abitazione di Domegliara. L'allarme è scattato intorno alle 10.30 in via Fossa Fumara in ua casa abitata da una famiglia di magrebini con tre bambini piccoli. Sul posto sono accorsi i vigili del fuoco del distaccamento veronese di Bardolino  e la polizia municipale. La centrale operativa del 118 ha inviato un'ambulanza.

 

Secondo le prime informazioni il gas sarebbe stato rilasciato da uno scalda acqua a gpl installato in cucina e sarebbero rimasti coinvolti  2 gemelli di 1 anno e la sorellina di 4 anni che, insieme alla mamma, sono stati accompagnati in ambulanza all'ospedale di Bussolengo, dove si sta valutando l'eventuale necessità di terapia iperbarica. 

Primo Piano
 
Condividi la Notizia
 
Sul sentiero per il Fraccaroli

Cade sul Carega,
trovata morta
il giorno dopo

Condividi la Notizia