Fratellini dispersi
per qualche ora
Ritrovati dall’Arma

Disavventura con lieto fine sul Corno d’Aquilio
Disavventura con lieto fine sul Corno d’Aquilio (BATCH)
29.05.2017

I genitori hanno lanciato l’allarme, ma loro, 8 e 11 anni erano tranquilli e stavano tornando a valle sulla strada.

Intelligentemente, visto che quella sarebbe stato il primo posto battuto dai soccorritori. Il sentiero verso la Croce, al Corno d’Aquilio, in zona Sant’Anna d’ Alfaedo.

Avventura a lieto fine per i fratellini di Negrar che ieri stavano trascorrendo una giornata tra passeggiate ed equitazione. I genitori dei bambini a un certo punto non li hanno visti più e così dopo averli cercati per un poco con gli amici hanno dato l’allarme preoccupati che arrivasse la sera senza ritrovare i ragazzini e temendo si potessero spaventare. O peggio, fosse loro accaduto qualcosa di grave.

Si è alzato l’elicottero di Verona Emergenza per sorvolare la zona dall’alto e anche i carabinieri di Caprino hanno iniziato a pattugliare la zona. Sono stati proprio loro a incrociare i ragazzini sul sentiero e a riconsegnarli ai genitori sani e salvi. Nel frattempo era stato allertato anche il Soccorso alpino.A.V.