Il prete delle bambole e la Lessinia centrale tra leggende e realtà

Don Luigi Bodini all’inaugurazione della fabbrica delle bambole
Don Luigi Bodini all’inaugurazione della fabbrica delle bambole
A.SC. 09.07.2018

Questa sera alle 21, nella sala Olimpica del Teatro Vittoria di Bosco Chiesanuova, il pittore grezzanese Marcellino Dal Dosso presenterà i suoi due ultimi filmati: Il prete delle bambole» (don Luigi Bodini di Lugo che, nel dopoguerra al fine di arginare l’emigrazione delle ragazze verso la città e l’estero, inventò la fabbrica delle bambole) e Lessinia, leggenda e realtà, un grande omaggio alle bellezze e alle storie della Lessinia centrale. Completeranno la serata, con poesie e racconti Andreina Canteri (che si avvarrà anche di un antico organetto) e Silvana Valbusa nota «giullare» della Lessinia che, per anni, ha accompagnato la pittrice e poetessa Odilla Zanella (deceduta lo scorso 18 febbraio) a decantare in provincia e non solo i colori, il paesaggio e la cultura di questa parte della montagna veronese. L’iniziativa è promossa dal Comune di Bosco Chiesanuova e dall’Associazione Amici del Museo. Una serata da non perdere che si concluderà con un intrattenimento conviviale. L’ingresso è libero.