Concorso di poesia
Premiazioni e musica

16.07.2016

È Stefano Talamini, da Vicenza, con la poesia «La Maria», il vincitore del settimo concorso di poesia del Triveneto organizzato dalla Pro loco di Cerro con la collaborazione della biblioteca comunale.

Il tema assegnato era «Done de ieri e de ancò» e hanno partecipato una cinquantina di poeti, tutti di buon livello. Il secondo premio è andato a Olga Cossaro di Udine con la poesia «A la purtadorie cjargnele de grande vuere» (Alla portatrice carnica della Grande guerra) e terzo classificato è stato il vicentino Giuseppe Segalla con «La Neni ospia». Ci sono state anche quattro segnalazioni di merito a Fiorello Volpe di Verona per la poesia «Come se fa a non pensar… mama»; ad Aldo Rossi di Udine con «Rivoc di femine» (Echi di donne); a Nico Bertoncello di Vicenza con la poesia «Go visto…» e a Marta Vaccari di Verona per la composzione «In che la fassa bianca». Le premiazioni saranno oggi nella sala del «Noi Cerro» alle 17 e saranno intervallate da intermezzi musicali con allievi dell’Accademia musicale Hator e dal filmato realizzato dagli alunni delle elementari di Cerro, tratto da una delle storie dei «Mati da Sago», di Ezio Bonomi e vincitore del primo premio a Venezia. V.Z.