Picchia e palpeggia
una ragazza
Arrestato un 32enne

I carabinieri davanti al locale
I carabinieri davanti al locale
18.03.2018

Arresto per violenza sessuale e resistenza a pubblico ufficiale ieri sera a San Giovanni Lupatoto. Protagonista un marocchino di 32 anni con regolare permesso di soggiorno che risiede a Minerbe. La vittima una ragazza di 21 anni anche lei marocchina.  

 

Il fatto sarebbe accaduto all'interno del locale Club 007. L'uomo in preda all'alcol avrebbe colpito la ragazza alla testa e al ventre e poi l'avrebbe strattonata e palpeggiata. Sul posto sono accorsi i carabinieri del nucleo radiomobile di Verona che hanno arrestato l'uomo. Portato all'ospedale è stato dimesso questa mattina. Ora si trova in carcere, domani mattina la convalida. 

Primo Piano
Un Falcon 50 al Catullo (foto Archivio)
 
Trasportata da Cagliari, ha due mesi

Bimba malata grave
portata a Verona
con un volo militare

Condividi la Notizia
 
Operazione dei carabinieri a Peschiera

Prostituzione
minorile
Preso ricercato

Condividi la Notizia
 
La rileverà il gruppo Kors

Accordo fatto,
Versace
va agli americani

Condividi la Notizia