Sesso orale al parco, arrestati due giovani

Sul posto sono intervenuti i carabinieri
Sul posto sono intervenuti i carabinieri
12.11.2018

La chiamata è arrivata al 112 da alcuni cittadini che stavano transitando da un parco pubblico di Bussolengo: due giovani stavano praticando sesso orale di fronte a tutti. Infatti al loro arrivo i carabinieri hanno sorpreso un 29enne di Garda e una 23enne di Bussolengo, entrambi italiani, ancora intenti a consumare il rapporto sessuale. Fatti ricomporre, sono stati accompagnati in caserma e arrestati per atti osceni in luogo pubblico.

In tribunale la ragazza ha patteggiato una condanna a due mesi, mentre lui è stato sottoposto all'obbligo di firma in attesa dell'avvio del processo.