Palach, il concerto
alla fine si farà
a Movieland

Il manifesto del concerto
Il manifesto del concerto
Enrico Santi 18.01.2019

Si svolgerà a Lazise, alle 21, nel teatro di Movieland, dopo il rifiuto del teatro Stimate, il concerto “Terra e libertà“ in occasione dei 50 anni dalla morte di Jan Palach, martire della Primavera di Praga. Da Verona, alle 19.30, partiranno due pullman gratuiti. La sala ha quattrocento posti a sedere e i promotori prevedono il sold out.

Nei giorni scorsi l’iniziativa, che si prefigge di raccogliere fondi per gli alluvionati, aveva sollevato un’ondata di proteste per la matrice «identitaria» di destra degli organizzatori, l’associazione Nomos, e per il patrocinio concesso da Provincia e presidenza del Consiglio comunale. Il caso aveva superato anche i confini nazionali e da Praga studenti ed esponenti politici si erano scagliati contro «il tentativo dell’estrema destra veronese di appropriarsi della memoria di Palach».