Spintona e minaccia
i carabinieri
Ubriaco arrestato

Carabinieri di Peschiera
Carabinieri di Peschiera
13.12.2018

I carabinieri di Peschiera hanno arrestato un 53enne del paese per violenza, minacce e resistenza a pubblico ufficiale. Una pattuglia ha notato che all’esterno del bar “Bivio”, di via Mantova, parcheggiato un furgone Renault Trafic che la sera precedente era stato fermato dai carabinieri in quanto il conducente, ubriaco, aveva provocato un incidente.

 

Gli accertamenti hanno consentito di accertare che il veicolo era di proprietà della convivente dell'uomo. I carabinieri, dovendo procedere al sequestro del veicolo, sono entrati nel locale per invitare la donna ad uscire. Dentro c'era anche il convivente, in evidente stato d’ebrezza. Saputo del sequestro, ha iniziato ad urlare e inveire contro i carabinieri. E' uscito ed ha cercato di salire sul mezzo ma è stato fermato da uno dei due militari.

 

L'uomo allora ha iniziato a spintonare il carabiniere ma, grazie anche all’intervento immediato del collega, è stato bloccato e ammanettato e portato in caserma. Anche durante il trasporto ha continuato a minacciare i militari. E' stato quindi dichiarato in arresto. Questa mattina, l’arresto è stato convalidato e l'uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari.