Prostituzione
minorile
Preso ricercato

Carabinieri a Peschiera
Carabinieri a Peschiera
24.09.2018

I carabinieri della compagnia di Peschiera hanno arrestato un cittadino di origine rumena di 31 anni per un'ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa nel 2012 dal Tribunale di Torino per i reati di falsità ideologica e prostituzione minorile, commessi in Piemonte.

 

Nel corso di una perlustrazione, la pattuglia ha appurato che un rumeno, a carico del quale gravava un’ordinanza di custodia cautelare stava alloggiando in una struttura ricettiva di Peschiera. I carabinieri hanno individuato la struttura e sono andati sul posto per cercare di trovarlo. Al momento del controllo, tuttavia, l'uomo non era in camera. A quel punto i militari si sono messi sulle sue tracce e, dopo ore, sono riusciti a bloccarlo mentre si accingeva a rientrare in albergo.

 

L’uomo è stato quindi tratto in arresto e, successivamente, portato al carcere di Montorio.