Malore durante
un'immersione
Paura per un sub

L'elicottero a Torri (Musuraca)
L'elicottero a Torri (Musuraca)
Gerardo Musuraca06.12.2018

Tragedia sfiorata verso le 12.30 di giovedi davanti all’ex- Lido bagni di Torri del Benaco.

Un uomo di 45 anni, L.P., residente a Torri, mentre stava facendo un'immersione a poche decine di metri dalla riva assieme ad un compagno, all’improvviso si è sentito male pare durante la risalita. Il compagno di immersione lo ha immediatamente soccorso, portandolo in superficie e lì ha dato l’allarme.

Per puro caso in quel punto stava transitando un gommone dello Yachting Club, la cui sede è adiacente all’ex Lido bagni. Gli uomini a bordo del gommone hanno potuto recuperare il sub dall’acqua e trasportarlo a terra, con l’aiuto di altre due persone. Nel frattempo erano stati allertati i soccorsi attraverso il 118 di Verona Emergenza, che ha mandato sul posto sia una ambulanza della Croce Bianca, che ha la propria sede proprio davanti al parcheggio di Torri antistante lo Yachting Club, che l’elicottero.

L’eliambulanza è atterrata nella zona di prato antistante il castello scaligero di Torri, a neanche cento metri dal luogo dell’incidente. Il sub è stato subito soccorso dai volontari della Croce Bianca di Torri e dalla Polizia Locale municipale, che ha mantenuto sgombro il piazzale in attesa dell’elicottero e ha collaborato alle operazioni.

Il 45enne, peraltro sempre cosciente, dopo la visita del medico è stato immediatamente trasferito in eliambulanza verso la camera iperbarica di Villafranca. Ulteriori dettagli su quanto accaduto e sulle condizioni del giovane si potranno sapere solo nelle prossime ore.

CORRELATI
Primo Piano
 
I controlli della prossima settimana

Velocità e sosta
Ecco tutte le vie
nel «mirino»

Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
 
E oggi scendono in Bra i «Sì Tav»

Bauli: «Grandi
opere? Vanno fatte
e fatte in fretta»

Condividi la Notizia