Giuletta e Romeo, il teatro
cammina fra le vie di Malcesine

La performance a Malcesine (foto Joppi)
La performance a Malcesine (foto Joppi)
S.j.17.09.2018

Curiosità tra i passanti del centro storico di Malcesine e successo di pubblico ai 1760 metri di Tratto Spino. Tutto merito della compagnia teatrale di Bardolino Stage Door, diretta dal regista Valerio Bufacchi, che ha proposto domenica scorsa una performance teatrale, prima in paese e poi in quota, su Romeo e Giulietta (tratta dalle famose opere di W. Shakespeare e B. Barbarani).

 

A spingere i ragazzi nell’alto lago l’iniziativa della funivia Malcesine-Monte Baldo che ha posizionato la statua “Giulietta e Romeo Eternity” davanti alla stazione di arrivo della funivia. L'opera, realizzata dall'artista veronese Nicola Beber, commissionata dall'associazione Veronesi nel mondo, è ammirata e fotografata dai turisti. La statua con i due amanti rimarrà in quota fino al 30 settembre quando, per l’ultima volta, verrà rappresentata la piece teatrale, della durata di circa un quarto d'ora.

 

Scena riproposte a ripetizione in diversi momenti della giornata, in particolare nel pomeriggio. Il tutto sempre coordinato da Valerio Bufacchi in collaborazione con la Compagnia dell'Arca.

CORRELATI