Malcesine Fuga in moto, padre e figlio fermati e arrestatiMalcesine | Malcesine

Fuga in moto,
padre e figlio
fermati e arrestati

Il materiale sequestrato
Il materiale sequestrato
16.08.2018

Fuga in moto dopo il tentato furto: due uomini fermati e arrestati dai carabinieri nel giorno di Ferragosto a Malcesine.

 

Si tratta di due residenti nel cuneese, padre e figlio rispettivamente di 42 e 21 anni, sorpresi nel tardo pomeriggio in via Gardesana Centro mentre stavano rubando un'Honda Hornet: stavano cercando di metterla in moto con i cavi.

Quando si sono accorti di essere stati scoperti, hanno cercato di fuggire su un'altra Honda Hornet, ma sono stati bloccati da altri militari della stazione di Malcesine arrivati in supporto.

La moto è stata sequestrata, padre e figlio dichiarati in arresto sia per il tentato furto della moto sia per resistenza e violenza a pubblico ufficiale e denunciati per la targa falsa.

Il giudice ha disposto, in attesa del processo, per il padre gli arresti domiciliari e per il figlio l'obbligo di permanenza nel comune di residenza.