Un Circolo per i poeti dell’Est

G.B.07.09.2018

Nessuno magari pensa che la poesia possa suscitare oggi, nell’epoca prosaica in cui viviamo, l’interesse di tante persone. Invece, anche se con veste cambiata, prospera e seduce ancora: anche nell’Est veronese sono molti i cittadini, spesso sconosciuti, che scrivono versi, pubblicati o sepolti nei cassetti. Nella zona di San Bonifacio sono almeno una ventina coloro che possono fregiarsi del titolo di poeta e già godono di una certa notorietà. In occasione del Settembre Sanbonifacese, un gruppo di questi verseggiatori ha ritenuto che era ora di unire le proprie voci in un coro solidale: è nato così il primo Circolo poetico di San Bonifacio o meglio dell’Est veronese. Attualmente sono una decina i soci aderenti. Il «battesimo» del Circolo, annuncia il vicesindaco Mario Nogara, assessore alla Cultura, avrà luogo alla chiesetta della Motta, in due serate, patrocinate dal Comune, alle 20.45 di oggi e poi di sabato 22 settembre. Andrea Zanuso è il promotore. Stasera introduzione e presentazione di Vittoria Sofia e Silvia Gazzola; letture di Marilisa Dal Bon. Accompagnamento musicale di Davide Bortoletti.

Primo Piano
 
Condividi la Notizia
 
Sul sentiero per il Fraccaroli

Cade sul Carega,
trovata morta
il giorno dopo

Condividi la Notizia