Porcilana, giovane
muore contro un tir
tornando dal lavoro

A sinistra, Vincenzo Panettieri
A sinistra, Vincenzo Panettieri
11.07.2018

Aveva finito il suo turno di lavoro con la Ronda come guardia giurata Vincenzo Panettieri, il 22enne morto in un frontale questa notte sulla Porcilana, a Belfiore.

Il giovane era originario del Casertano ma residente a Povegliano

Con la sua Fiat 600, come rilevato dai carabinieri, ha invaso la corsia di marcia di opposta, per cause in corso d'accertamento, andando a scontrarsi contro un autoarticolato condotto da un cittadino romeno di 24 anni, lavoratore di una ditta umbra.

Vincenzo è morto sul colpo.

Per estrarre la salma incastrata tra le lamiere della vettura è stato necessario l’intervento dei vigili del fuoco di Verona. I rilievi, che si sono protratti sino alle prime luci dell’alba, sono stati eseguiti dai Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di San Bonifacio. 

CORRELATI
Primo Piano
 
Al via il progetto "Il Po d'aMare"

A Zevio e Legnago
le plastiche
"pescate" nel Po

Condividi la Notizia