Disbosca un'area
per impiantare
vigneto: indagato

I carabinieri della Forestale a Tregnago
I carabinieri della Forestale a Tregnago
14.03.2019

Per  impiantare il vigneto ha, in modo del tutto abusivo, fatto una serie di scavi in un'area sottoposta a vincolo paesaggistico e idrogeologico. L 'obiettivo del responsabile dei lavori era quello di aprirsi una nuova strada e per farlo non hanno esitato a disboscare una parte dell'area. Anche questo in modo abusivo.

 

Così, questa mattina, su ordine del giudice Luciano Gorra, i carabinieri della Forestale di Tregnago hanno sequestrato due aree di agricole a Roara,  una località di Tregnago. Oltre tremila metri quadrati di terreno con dei vincoli ambientali completamente ignorati.

 

Le indagini, condotte dal pubblico ministero Gennaro Ottaviano, hanno svelato l'attività abusiva del titolare di una azienda agricola locale che ora si ritrova  accusato di illecito paesaggistico, reato che prevede  l'arresto fino a due anni e una multa da 15.493 euro a 51.645 euro, oltre al reato di distruzione o deturpamento di bellezze naturali