Annullata la staffetta di nuoto Fidas

Z.M. 25.08.2018

I temporali previsti per questo fine settimana hanno costretto all’annullamento dell’undicesima edizione della 24Ore del donatore, la staffetta di nuoto non stop organizzata da Fidas Verona per promuovere il dono del sangue. Come da tradizione, la manifestazione solidale si sarebbe dovuta tenere oggi e domani alle Antiche Terme di Giunone di Caldiero. L’Azienda Terme, che ogni anno ospita i volontari a titolo gratuito, ha comunicato però l’impossibilità di garantire lo svolgimento dell’evento. La decisione, volta a tutelare la sicurezza dei bagnanti, è stata presa dalla direzione dopo aver verificato e monitorato le previsioni meteorologiche, che stanno certificando l’allerta per temporali con piogge copiose. «Purtroppo è con enorme dispiacere che diamo questa notizia, perché la macchina organizzativa era in moto da diversi mesi e pronta a partire in qualsiasi situazione», informa con rammarico la presidente provinciale di Fidas Verona, Chiara Donadelli. «Tra l’altro, quest’anno avevamo raggiunto la quota di 324 iscritti, un record storico mai raggiunto in precedenza».