Dall'Oca è sindaco
di Villafranca
Mazzi vince a Sona

I sindaci eletti in 5 dei 6 comuni andati al voto
I sindaci eletti in 5 dei 6 comuni andati al voto
 
11.06.2018

Giornata alla urne per sei Comuni veronesi. In totale sono stati chiamati alle urne 70.214 cittadini: 25.959 a Villafranca (13.233 donne e 12.726 uomini), 15.301 a Bussolengo (7.860 donne e 7.441 uomini). 13.874 a Sona (6.944 donne e 6.930 uomini), 8.954 a Castel D’Azzano (4.574 donne e 4.380 uomini), 5.630 a Lazise (2.838 donne e 2.792 uomini) e 496 a San Mauro di Saline (231 donne e 265 uomini).

I dati definitivi sull'affluenza segnano complessivamente un crollo di dieci punti: 58,40 % oggi, 68,88 % nella scorsa consultazione elettorale. 
 

L'AFFLUENZA ALLE 23 COMUNE PER COMUNE 

Villafranca
58,01% (alle precedenti 70,67 %)

Bussolengo 
59,56 % (alle precedenti 69,04 %)

Castel d'Azzano 
60,43 % (alle precedenti 66,42 %)

Lazise
63,21% (alle precedenti 72,70 %)

San Mauro di Saline
79,03 % (alle precedenti 80,23 %)

Sona
53,84 % (alle precedenti 64,88 %)

 

LO SPOGLIO
Lo spoglio nei seggi dei sei Comuni veronesi è cominciato ieri alle 23.

 

BUSSOLENGO
Quattro candidati in lizza per la poltrona di primo cittadini a Bussolengo: Paola Boscaini, sindaco uscente; Roberto Brizzi, che rientra dopo una pausa di cinque anni; Claudio Perusi e Michele Mazzi entrambi di San Vito al Mantico. Ospedale, territorio, sociale, volontariato e giovani i temi sul tappeto. Bussolengo, con 20mila abitanti, prevede il ballottaggio. A tarda notte si è profilato un testa a testa tra Boscaini e Brizzi con quest'ultimo in leggero vantaggio. Si andrà al ballottaggio.

 

CASTEL D'AZZANO
Confermato il sindaco Antonello Panuccio che ha duellato con Pino Caldana e Marcello Poiani. Il sindaco Panuccio, eletto con il 73,6 % dei voti, ha ribadito l'intenzione di riproporre un’amministrazione nella continuità, ma rinnovata con nuovi elementi giovani. 

 

LAZISE Confermato Luca Sebastiano (Libera Azione Civica 2.0) che la spunta con il 54% dei voti sullo sfidante Andrea Marai Bendazzoli (I Volontari-Lazise per tutti) che ha raccolto il 45,8 per cento.

 

SAN MAURO DI SALINE
Italo Bonomi confermato in testa da subito. L'ha spuntata su Franco Baltieri registrando una percentuale del 48 per cento. 

 

SONA
La corsa a tre per la carica di sindaco si è ridotta nel corso della notte a due: Gianluigi Mazzi e Flavio Bonometti. A spuntarla è Gianluigi Mazzi, eletto primo cittadino con il 57,88 % dei voti.

 

VILLAFRANCA
A Villafranca nei 27 seggi, sono stati chiamati a scegliere il nuovo sindaco oltre 25mila elettori tra sei candidati: Roberto Dall’Oca, centrodestra e assessore uscente, sostenuto da cinque liste, Insieme si può, Forza Italia, Fratelli d’Italia, Lega e Villafranca domani; Isabella Roveroni, del centrosinistra, con le liste civiche Progetto Villafranca e Idee in cantiere; Lino Massagrande, con la civica Noi per voi; Clara Zanetti per il Movimento 5 Stelle; Andrea Cordioli (detto Zontà), con la civica Borgo libero; Ennio Chiaramonte del Popolo della famiglia. Nel cuore della notte ampiamente in testa Dall'Oca che non ha avuto problemi a battere tutti con una percentuale del 63,41%: non si andrà al ballottaggio.

 

 

CORRELATI
Primo Piano
La proposta di nozze  in Arena
 
L'annuncio durante il bilancio areniano

Mazzi: «In Arena
voglio Morricone
e i Ferragnez»

Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia