Stop agli Euro 3
Ma quest'anno
con un giro di vite

Traffico e smog in Corso Porta Nuova
Traffico e smog in Corso Porta Nuova
22.09.2018

Si avvicina l’autunno e il Comune prepara la direttiva per fermare i veicoli più inquinanti, ma rispetto agli anni precedenti questa volta il giro di vite sarà molto più severo e la platea di auto, furgoni, camioncini coinvolti potrebbe aumentare di almeno diecimila unità.

 

Palazzo Barbieri dovrà bloccare tutte le vetture fino agli Euro 3 a gasolio. Il provvedimento, che dovrebbe diventare ufficiale la prossima settimana, coinvolgerà quindi anche gli Euro 3 Diesel per un numero di vetture interessate pari a 10.500 mezzi solo per la città.

 

Se poi si decidesse - in caso di emergenza smog - di allargare il divieto di circolazione non solo ai motori alimentati a gasolio ma anche ai motori a benzina, rischierebbe di fermarsi quasi un’auto su due. Ma il presidente dell’Aci Verona, Adriano Baso, lancia un appello al Comune: attenzione all’ambiente sì, ma anche a colpire nella giusta direzione.