Risponde a inserzione
per baby-sitter,
giovane violentata

La conferenza stampa della Questura (Dienne)
La conferenza stampa della Questura (Dienne)
 
Alessandra Vaccari15.01.2019

Arrestata con l'accusa di violenza sessuale e sequestro di persona una coppia di veronesi. I due trentenni hanno messo un'inserzione on line alla ricerca di una baby-sitter.

Una giovane studentessa veronese ha accettato di incontrarli per il lavoro e, anziché essere portata nell'abitazione per accudire un'inesistente figlia, è stata lasciata dalla donna in balia del marito in una strada di campagna zona Poiano.

Coraggiosamente la ragazza una volta liberata ha avuto il coraggio di contattare la polizia e di denunciare la violenza sessuale subita. I due, Giulia Buccaro e Mirko Altimari, si trovano in carcere a Montorio.

Altimari Mirko e Buccaro Giulia

CORRELATI