Est
Vai a
Vai a

Parto anticipato
al Polo Confortini
Bimba nasce nell'atrio

La sala parto "improvvisata"
La sala parto "improvvisata"
14.09.2017

Sorpresa ieri alle 9,30 nella sala d’ingresso del Polo Confortini. Una signora straniera, con gravidanza a termine, cercava gli ambulatori ma non ha fatto in tempo ad arrivarci. È scattato immediatamente l’allarme.

 

In pochi minuti è stata allestita, sul pavimento di marmo rosso dell’atrio, una "sala parto" di fortuna con teli e separè a proteggere la privacy. In pochi minuti è arrivato un ginecologo e la signora ha dato alla luce una bambina. 

Primo Piano
Giovanni Francesco Carmagnani
 
È stato un consigliere comunale di Legnago

Ferma le terapie
e sceglie di morire
Primo caso a Verona

Condividi la Notizia
 
Il Comune boccia la proposta

No al parcheggio
sul proprio
passo carrabile

Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
Condividi la notizia