No all'Atv divisa
in tre, i sindacati:
sciopero il 30

Autobus dell'Atv
Autobus dell'Atv
09.11.2018

Sindacati del trasporto pubblico locale contro lo «spacchettamento» del servizio dei bus Atv in tre lotti, previsto nel bando di gara per la gestione. Le segreterie provinciali Filt Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Slm Fast hanno quindi proclamato 4 ore di sciopero dei mezzi pubblici per il 30 novembre, dalle 17 alle 21.

 

Ciò che attualmente è gestito dalla sola Atv srl in futuro potrebbe essere gestito da tre diverse aziende, spiegano i sindacati, e questo scenario mette a repentaglio la qualità del servizio offerto all’utenza e i livelli occupazionali nel settore, oltre alla possibilità che venga  aumentato il prezzo dei biglietti e vengano tagliati servizi poco remunerativi. Inascoltato, dal governo come dal Consiglio comunale, l'appello per modificare il bando di gara, i sindacati hanno indetto lo sciopero, e prossimamente comunicheranno orario, luogo e modalità dell’iniziativa pubblica.

Primo Piano
A Garda, "Gerbera Gialla" contro la mafia
 
Investimenti sospetti sul Garda

La mafia russa
fa shopping
nel basso lago

Condividi la Notizia
 
Sboarina a Roma col presidente Xi Jinping

Verona gemellata
con Hangzhou
Venerdì la firma

Condividi la Notizia
 
A San Pietro di Legnago

Rubava creme
al supermercato
Arrestata

Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia