«Nero con le bici?
Saranno rubate»
E lui la denuncia

La tastiera di un computer
La tastiera di un computer
13.05.2018

Una donna di Pastrengo è stata denunciata per diffamazione aggravata: ha pubblicato sul suo profilo Facebook due video con un giovane nigeriano che aveva con sè due bici da bambino. E nel commento non ha risparmiato luoghi comuni, dandogli del ladro e facendo intendere che le bici non potevano che essere rubate.

 

Ma il nigeriano non aveva rubato la bici ma erano destinate ad una famiglia in difficoltà con bimbi piccoli. Il post non è sfuggito a una delle volontarie che collabora con le associazioni che si occupano di richiedenti asilo e l'ha segnalato al responsabile della Comunità Milonga.  Sta di fatto che il nigeriano dopo aver visto i video e letto il post (peraltro poi rimosso) ha denunciato l'autrice.