Investe un pedone
e poi fugge
Caccia al pony pizza

Della vicenda si occupa la Municipale
Della vicenda si occupa la Municipale
13.01.2019

Un uomo di 60 anni è ricoverato in gravi condizioni all’ospedale di Borgo Trento. È stato investito nella tarda serata di ieri da un addetto alla consegna di pizze a domicilio, un «pony - pizza» in via Galvani.

 

Dopo l’incidente la persona che era alla guida del ciclomotore, si è dileguata senza fermarsi per prestare soccorso.

Il Comando della polizia municipale invita l'uomo alla guida a presentarsi spontaneamente, per evitare le conseguenze gravi dal punto di vista penale che, in base alle nuove normative in materia di lesioni personali in seguito a incidente stradale, puniscono l’omissione di soccorso. •