Il caro benzina
fa costare di più
anche le vacanze

Benzina sempre più cara
Benzina sempre più cara
11.07.2018

Costa oltre 1,5 euro al litro ma Verona resta al di sotto della media nazionale. Un esempio? Andata e ritorno dal Gargano a 220 euro, 35 più del 2009 e 15 dell’anno scorso. Insomma muoversi verso i monti e le spiagge delle vacanze quest’anno costerà di più.

 

Colpa del caro petrolio, quindi del maggiore costo dei carburanti, e della crescita dei pedaggi autostradali. Se poi il paragone è con l’estate 2016, quando benzina e gasolio spuntavano i prezzi più bassi dal 2009, il rincaro è vicino al 25%. Ma in quell’estate sui display dei distributori si leggevano cifre di circa 1,20 euro per il gasolio e di 1,35 per la benzina

Primo Piano
 
Al via il progetto "Il Po d'aMare"

A Zevio e Legnago
le plastiche
"pescate" nel Po

Condividi la Notizia