I tifosi notano l'incendio durante la partita, rogo domato dai vigili del fuoco

L'arrivo dei vigili del fuoco
L'arrivo dei vigili del fuoco
 
Ludovica Purgato12.01.2019

Momenti di apprensione in via Sogare nel corso della partita di Serie A femminile tra Hellas Verona e Orobica. Una densa nube di fumo nero si è alzata da un'abitazione diroccata posizionata a poca distanza dal campo da gioco.

Preoccupati i tifosi hanno subito allertato i vigili del fuoco che sono prontamente intervenuti assieme a Verona Emergenza e alla Polizia Locale.

All'esterno della struttura c'erano delle masserizie che hanno preso fuoco, l'incendio si è poi propagato all'interno coinvolgendo il solaio in legno e parte del tetto.

Le cause del rogo sono da accertare, ma  ci sono parecchi senzatetto che vanno lì a riscaldarsi la notte accendendo piccoli falò, potrebbero essere rimaste delle braci accese.

All'arrivo dei pompieri comunque non è stato trovato nessuno e non ci sono feriti. Il fuoco bruciava sia all'interno che all'esterno ed è stato spento.

CORRELATI