Forte Sofia
da oggi è proprietà
del Comune

Forte Sofia in via San Leonardo
Forte Sofia in via San Leonardo
14.06.2018

Da oggi l’ex Forte austriaco Sofia, in via San Leonardo sulle Torricelle, è di proprietà del Comune. Il trasferimento dell’immobile dal Demanio al Comune è stato sottoscritto questa mattina, a Palazzo Barbieri, dall’assessore al Patrimonio Edi Maria Neri e dal direttore regionale dell’Agenzia del Demanio Dario Di Girolamo.

 

Dal 2013 ad oggi, il Comune ha acquisito Forte Caterina, una parte del compendio di Castelvecchio, Forte Lugagnano, Forte Preare a Montorio, la vasca dell’Arsenale, la 1^ Torricella Massimiliana e le Porte cittadine, San Zeno, Palio, Nuova, Vescovo e San Giorgio. Già avviata la procedura per il passaggio della cinta magistrale, che si sviluppa su oltre 10 chilometri e comprende torri, rondelle, bastioni, fossati e terrapieni. Attualmente utilizzato dall’ULSS 9 Scaligera per alcune attività del Cerris, Forte Sofia potrà essere assegnato ad enti e associazioni del territorio. Il torrione, distribuito su tre piani fuori terra, occupa una superficie di 18.500 metri quadrati, per un valore stimato in oltre 3 milioni di euro.