Entra in chiesa
e manda in pezzi
le statue di marmo

Una delle statue danneggiate
Una delle statue danneggiate
17.11.2018

Ieri pomeriggio i carabinieri sono intervenuti in centro città per fermare un uomo che forzava le cassette delle offerte e stava mandando in frantumi, con l'aiuto di un sasso, alcune statue di marmo nelle chiese di Santa Maria alla Scala e Stimmate.

 

Quando i carabinieri sono arrivati sul posto, l'uomo  - un veronese di 46 anni -si era già allontanato dalle due parrocchie e si era dato alla fuga, ma è stato rintracciato poco dopo nei pressi dei bastioni di circonvallazione Oriani e arrestato per tentato furto e danneggiamento aggravato di beni di culto.