Doppia rapina in Zai
La questura
arresta due persone

Una volante in zona industriale
Una volante in zona industriale
11.10.2018

Le volanti della questura hanno arrestato un marocchino senza permesso di soggiorno e un cittadino gambiano che invece aveva la carta d'identità italiana in quanto titolare di permesso di soggiorno per motivi umanitari.

 

I due sono ritenuti i responsabili di due rapine avvenute in Zai l'altra notte. La prima ai danni di un brasiliano e la seconda ai danni di una coppia di ragazzi veronesi. 

Per entrambi il giudice per le indagini preliminari ha convalidato l'arresto e stabilito la custodia cautelare in carcere.