Est
Vai a
Vai a

Controlli in città
La polizia arresta
due spacciatori

Auto della polizia durante i controlli
Auto della polizia durante i controlli
12.01.2018

Hanno dato frutti i controlli effettuati nella notte dalla polizia nell’area della stazione di  Porta Nuova, nel quartiere Veronetta ed nei quadranti Borgo Roma e Borgo Milano.

 

Gli agenti delle Volanti, della Squadra Mobile e della Polizia Amministrativa, con pattuglie dei Reparti di Prevenzione Crimine del Veneto, hanno identificato 123 persone, di cui 58 gravate da precedenti di polizia e penali, e hanno accompagnato all'identificazione sei extracomunitari, due dei quali, dopo gli accertamenti, sono stati denunciati per non aver ottemperato all’ordine di allontanamento dal territorio nazionale.

 

Nell’area della stazione, gli agenti delle Volanti hanno arrestato due stranieri con l’accusa di “detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente”. Si tratta di un senegalese e di un gambiano, già segnalati alla polizia come dediti all’attività di spaccio. Il senegalese, 19enne, richiedente asilo, è stato trovato in possesso di 11 dosi di stupefacente, pari a 19 grammi di marjuana, e di una somma di 1.000 euro.

 

Il cittadino del Gambia, invece, 27enne, già conosciuto per reati contro il patrimonio e attualmente sottoposto all’obbligo di presentazione senza permesso di soggiorno, è stato trovato in possesso di due involucri di marjuana, del peso di 15 grammi.

 

Il Gip, dopo la convalida della misura precautelare, ha condannato entrambi con rito abbreviato a 9 mesi di reclusione e 1.000 euro di multa, sospendendo la pena.

Primo Piano
Un tratto di Transpolesana
 
Condividi la Notizia
 
La Pausini ricorda la piccola di Veronella

Laura a Giulia
«La mia voce
è dedicata a te»

Condividi la Notizia
 
Riqualificazione ex Tiberghien

Giacino-Lodi
Nuova richiesta
di rinvio a giudizio

Condividi la Notizia
Condividi la notizia