«Basta violenze»
Giornata di preghiera
in ricordo di Khadija

Un'immagine di Khadija
Un'immagine di Khadija
11.01.2018

Dopo il sit-in in piazza Bra, domenica ci sarà un pranzo in memoria di Khadija Benchekh, la donna uccisa e fatta a pezzi dal compagno a fine 2017.

Ad organizzarlo Anolf (associazione nazionale oltre le frontiere) Verona-Cisl, in  collaborazione con le altre associazioni della comunità marocchina e musulmane di Verona e provincia.

Si terrà nella sede dell'associazione «L'Alba del futuro» in viale del Lavoro a Villafranca.

Prima del pranzo un momento di preghiera, con l'Imam che parlerà sul tema «La violenza sulle donne nell'Islam».