Ubriaco strattona
e minaccia
gli agenti: arrestato

La Polizia sul posto
La Polizia sul posto
16.04.2018

Domenica attorno alle 16 una Volante della Polizia è intervenuta in via Barana per sedare una lite accesa tra due uomini e due donne. 

Nel tentativo di sedare gli animi, uno degli operatori è stato strattonato alle spalle ed aggredito da uno dei presenti.

L’aggressore, un moldavo del 1978, probabilmente ubriaco, continuava a minacciare gli operatori fino a quando, definitivamente immobilizzato, è stato arrestato per lesioni finalizzate alla resistenza, all’oltraggio e alle minacce a Pubblico Ufficiale: il poliziotto ha subito una distorsione alla spalla.

Dopo la convalida dell’arresto, il giudice ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di presentazione giornaliero dai  Carabinieri di San Massimo. L’udienza è stata rinviata al 15 giugno 2018.

Primo Piano
 
Convegno internazionale a Venezia

Non solo rughe
Botulino per
ricostruire il viso

Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
 
Il sindaco di San Martino Buon Albergo

Esplosione
«I migranti
non c'entrano»

Condividi la Notizia