Atv, la linea 61
torna a servire
le fermate sospese

Una delle fermate Atv sospese in viale della Repubblica
Una delle fermate Atv sospese in viale della Repubblica
19.06.2018

È stata completamente ripristinata, in questi giorni, la linea 61 che collega il quartiere Navigatori con la Zai. Dopo diversi anni, l’autobus è tornato, infatti, a servire via Tommaso Da Vico e viale della Repubblica. Le fermate nelle due vie erano state sospese, a causa del cantiere per la realizzazione del parcheggio in viale della Repubblica, e deviate verso l’ospedale Maggiore. E, proprio questo mattina, l’assessore alla Viabilità Luca Zanotto ha assicurato “riprendiamo con l’orario estivo ma poi la linea sarà confermata anche per il periodo invernale”.

 

La linea 61 ha una frequenza di 30 minuti, dalle 6 del mattino alle 20, con 28 corse in andata e altrettante per il ritorno, da lunedì a sabato. “Un collegamento diretto tra il quartiere Navigatori e il centro storico, ma anche la stazione e la Zai – ha aggiunto Zanotto -. Un servizio richiesto dai residenti di quella zona che, in questi ultimi anni, hanno dovuto rinunciare a delle fermate importanti che garantivano una copertura capillare e che, proprio per questo motivo, abbiamo voluto ripristinare”. “La linea 61 ha sempre avuto un buon numero di utenti – ha concluso il direttore generale di Atv Stefano Zaninelli –, per questo era necessario ripristinarla quanto prima. Stiamo valutando per il periodo invernale, un rafforzamento del servizio, là dove si verificano sovraffollamenti, possibile grazie ad un finanziamento aggiuntivo della Regione di circa 500 mila euro”.