Anziano investito
muore vicino a casa
Indagato un giovane

Il luogo della tragedia (Dienne)
Il luogo della tragedia (Dienne)
 
12.02.2019

Aveva 89 anni il pedone investito e ucciso questa mattina a San Massimo, in via Lugagnano. Si chiamava Sergio Cozzi ed era residente poco distante, in via Rodi.

Stando ai primi accertamenti della polizia municipale, stava attraversando la strada poco prima dell'alba, quando è stato falciato dall'auto, una Polo, condotta da un ventiduenne. Dai primi rilievi, non sarebbe stato sulle strisce, distanti qualche decina di metri, ma nel punto in cui erano state cancellate tempo fa.

Il giovane, in stato di choc dopo aver prestato per primo soccorso all'anziano, è indagato per omicidio stradale.

Il 118 era intervenuto con un'ambulanza e un'automedica.

 

Sul posto, gli esperti del Nucleo Infortunistica e del Reparto Motorizzato della Polizia Municipale che hanno acquisito le immagini di un sistema di videosorveglianza privato che ha ripreso l'intera scena.

CORRELATI