West Nile, altri tre trattamenti notturni contro le zanzare

Trattamento antizanzara
Trattamento antizanzara
Z.M.29.08.2018

Proseguono, ad Oppeano, gli interventi di disinfestazione contro le zanzare nei parchi pubblici, giardini e nelle aree verdi comunali di tutto il territorio. Interventi mirati a combattere anche il proliferare della zanzara Culex, che trasmette il virus West Nile, il quale ha contagiato alcuni anziani nei Comuni del circondario, tra cui San Giovanni Lupatoto. I prossimi tre trattamenti adulticidi verranno condotti in tutto il paese domani, giovedì 6 e venerdì 14 settembre, a partire dalla mezzanotte. L’efficacia dei trattamenti, tuttavia, va di pari passo con la corretta gestione dei giardini privati. Per questo, in municipio, sono a disposizione dei residenti pastiglie larvicide. «Sono previsti inoltre», spiega il vicesindaco con delega all’Ambiente Luca Ceolaro, «interventi larvicidi, con prodotti appositi che vengono inseriti nei tombini e nelle griglie della raccolta delle acque piovane in vie, piazze e giardini pubblici». «Alla luce anche degli ultimi contagi da virus West Nile», rimarca il sindaco Pierluigi Giaretta, «per ottimizzare i risultati è necessario però prevedere sia interventi da parte della pubblica amministrazione, sia un’attiva collaborazione da parte di tutti i cittadini». In tal senso è importante osservare alcuni accorgimenti nei comportamenti quotidiani: pulire fontane e vasche ornamentali e trattare l'acqua stagnante nei tombini privati con prodotti larvicidi. Proprio per andare incontro alla cittadinanza, il Comune distribuisce gratuitamente pastiglie antizanzare all’ufficio Ecologia, aperto il martedì, dalle 9 alle 12.30 e dalle 16 alle 18, e il giovedì dalle 9 alle 12.30. •