Tubo del metano
si squarcia: esce
il gas, strada chiusa

Il luogo dove si è verificata la rottura (Dienne)
Il luogo dove si è verificata la rottura (Dienne)
 
Riccardo Mirandola09.11.2018

Verso le 10 di questa mattina gli operai che stavano eseguendo alcuni lavoro di estirpazione di pioppi in via Raffa, a Nogara, hanno tranciato un tubo del gas metano.

Immediatamente è cominciato ad uscire il combustibile e si è sentito un fortissimo odore nell'aria: è stato interdetto il traffico delle auto in tutta la via, che porta all'ex ospedale Stellini. La circolazione è rimasta interrotta per circa un'ora e mezza, per consentire ai tecnici di «Rete 2 gas» di riparare la falla.

Sul posto vigili del fuoco di Legnago e carabinieri di Nogara.

 

 

 

 

CORRELATI
Primo Piano
A Garda, "Gerbera Gialla" contro la mafia
 
Investimenti sospetti sul Garda

La mafia russa
fa shopping
nel basso lago

Condividi la Notizia
 
Sboarina a Roma col presidente Xi Jinping

Verona gemellata
con Hangzhou
Venerdì la firma

Condividi la Notizia
 
A San Pietro di Legnago

Rubava creme
al supermercato
Arrestata

Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia