Tornei e visite guidate alla festa del mandorlato

P.B. 09.12.2018

Ancora una giornata di festa a Cologna per «sua maestà» dolce e croccante: il mandorlato. A partire dalle 9, riapriranno i chioschi dell'«oro bianco», il mercatino natalizio, gli stand di prodotti agroalimentari e il mercato ambulante in centro storico. In piazza Garibaldi, la «Compagnia dei ricordi e delle tradizioni di Cazzano» riprodurrà gli antichi mestieri, mentre in piazza del Mandamento il gruppo «Antiche mura di Montagnana» farà provare ai bimbi i giochi di una volta. Al Palazzetto dello sport, alle 9.30, primo Torneo del mandorlato di pallacanestro, riservato agli Under 15 e promosso dal Cologna Basket. Alle 10, in sala consiliare, i ragazzi della scuola primaria del capoluogo e di Sant’Andrea presenteranno quattro quadri che ritraggono la città di Cologna durante la festa del mandorlato. Le scuole verranno premiate dai produttori per il lavoro svolto. Seguirà un mini concerto di Natale de «Le voci bianche di Cologna». La festa proseguirà poi nel pomeriggio. Alle 14.30, in piazza Duomo, partirà la visita guidata dell’itinerario «Viviamo la Bassa». Accompagnati dallo storico Petro Preto, i partecipanti entreranno in Duomo, ammireranno i sotterranei, l’antica biblioteca e, infine, faranno una passeggiata tra i banchetti del centro storico, per concludere poi la visita con una degustazione all’interno di un’azienda produttrice di mandorlato. Alle 15.30 è in programma una lettura di fiabe itinerante che prevede fermate in vari angoli della città. Il percorso partirà da piazza Duomo e terminerà in biblioteca, con l’arrivo di Babbo Natale. Collaborerà all’iniziativa l’associazione «La tela di Leo». Alle 17, degustazione gratuita di mandorlato caldo in piazza del Mandamento. Faranno da corollario alla festa visite guidate al Museo archeologico e mostre artistiche. La sala gastronomica, allestita dalla Pro loco in via Chioggiano, sarà in funzione sia pranzo che a cena con piatti tipici.