Tombe in ammollo
Cimitero di Spessa
è nel degrado

Cimitero di Spessa (Dienne)
Cimitero di Spessa (Dienne)
Paola Bosaro13.02.2018

Nel cimitero «dimenticato» di Spessa, dove dal 2012 è terminata la disponibilità di loculi, vi sono sei tombe di famiglia invendute con un metro d’acqua all’interno. Ha dell’incredibile la storia di queste tombe da sei posti ciascuna, ancora al grezzo, coperte soltanto da lastre ondulate che con il vento si sollevano, rischiando di colpire altre lapidi o, peggio ancora, i visitatori del cimitero. Le sepolture sono state costruite nel 2000 vicino all’ingresso del camposanto, laddove un tempo venivano inumati i cosiddetti «innocenti», ossia i neonati morti prima di aver ricevuto il battesimo. 

 

Primo Piano
 
Promosso da Confindustria Veneto

Campiello 2018
Selezionati
i romanzi finalisti

Condividi la Notizia