Est
Vai a
Vai a

Vende casa ma solo
a rom, cinesi,
marocchini ed escort

Il cartello esposto (Diennefoto)
Il cartello esposto (Diennefoto)
21.04.2017

«Vendo casa a rom, marocchini, cinesi ed escort: no italiani». Recita così il cartellone affisso su un balcone di una palazzina, in via Municipio 10, nel pieno centro di Cerea. Lo ha scritto Arrigo Zuliani, proprietario dell’appartamento situato al primo piano dell’edificio.

 

«Abito in questa casa da otto anni», spiega, «volevo vendere l’appartamento ad un avvocato ma i vicini si sono dimostrati contrari all’arrivo di uno studio legale nell’immobile». E così, come nella più classica delle liti tra condomini, Zuliani ha deciso di attaccare sul balcone il cartello in cui si dice disposto a vendere a tutti fuorché agli italiani.

Primo Piano
Giovanni Francesco Carmagnani
 
È stato un consigliere comunale di Legnago

Ferma le terapie
e sceglie di morire
Primo caso a Verona

Condividi la Notizia
 
Il Comune boccia la proposta

No al parcheggio
sul proprio
passo carrabile

Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
Condividi la notizia