Calcio e sport per la solidarietà in memoria di tre amici di Menà

E.P.01.09.2018

Appuntamento sportivo e solidale, oggi, agli impianti sportivi di Menà di Castagnaro. Alle 15.20 sarà dato infatti il fischio d’inizio alla decima edizione del torneo di calcio «Memorial Dino, Paolo e Beppe», promosso dall’assessorato comunale allo Sport e dalla Consulta dello Sport, in collaborazione con la sezione Avis della frazione ed il circolo Noi 2000. Oltre a proporre qualche ora dedicata allo sport, anche quest’anno il torneo avrà come suo obiettivo principale quello di raccogliere fondi a sostegno dell’Abeo, l’associazione bambino emopatico oncologico di Verona. In campo scenderanno quattro squadre, tutte over 40: l’Amatori Rovigo, l’Este, l’Atzé e la Fluminense. Sono previste sei partite. Al termine degli incontri, dopo le 19, il vicesindaco e assessore allo Sport Christian Formigaro e i familiari dei tre atleti scomparsi premieranno i vincitori con alcuni piccoli ricordi della giornata. La serata proseguirà, alle 20.30, nella sala polifunzionale di Menà, con la tradizionale cena solidale (le prenotazioni si raccolgono alla cartolibreria Il sorriso). Il programma prevede anche esibizioni del gruppo majorette e una lotteria a premi. «Il ricavato», spiega l’assessore Formigaro, «sarà appunto devoluto all’Abeo per aiutare i bambini malati di tumore. Questo torneo è sempre molto atteso nella frazione perché, con semplicità, unisce, l’aspetto benefico al ricordo di tre amici, oltre che grandi sportivi». •