Assalto al discount
con l’escavatore
Il crollo e poi la fuga

Il portone sfondato dai malviventi (DIENNE)
Il portone sfondato dai malviventi (DIENNE)
Paola Bosaro06.12.2018

Tentano il colpaccio al supermercato «Eurospin» di Albaredo, utilizzando un escavatore per penetrare all’interno del punto vendita, ma causano un crollo e sono costretti a scappare a mani vuote. Ieri, il discount di via Serega, a pochi metri dalla rotonda che immette sulla Ronchesana, ha dovuto tenere le serrande abbassate. Tutto ciò a causa di un tentato furto subito nella notte fra martedì e mercoledì, che ha provocato seri danni alle strutture. L’allarme del supermercato è suonato alle 3.08. Pochi minuti dopo, una pattuglia dei carabinieri di Ronco era già sul posto ma dei malviventi non c’era già più traccia.
Per contro, il pandemonio provocato dai ladri era ben visibile. Nel retro del capannone era ancora acceso il motore del bobcat (una macchina compatta per movimento terra, ndr) che i malviventi avevano deciso di usare per aprirsi un varco all'interno del supermercato. Il loro obiettivo, con ogni probabilità, non erano i prodotti alimentari o per la casa, quanto piuttosto la cassaforte dove vengono riposti gli incassi settimanali. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

CORRELATI