Est
Vai a
Vai a

Zaia: «Chiediamo
lo statuto speciale
per il Veneto»

Luca Zaia
Luca Zaia
 
CO23.10.2017

«Non ha senso celebrare un referendum se poi non si governa il processo fin dall'inizio: quindi abbiamo approvato all'unanimità in giunta straordinaria tre punti all'ordine del giorno».

Così il governatore del Veneto Luca Zaia il giorno dopo il referendum sull'autonomia. «Le tre delibere sono - spiega - una proposta di legge statale da trasmettere al Parlamento che prevede due letture in giunta, una oggi e una seconda lettura dopo un confronto con gli stakeholders del territorio; la costituzione di una 'Consulta per l'autonomia del Veneto' che chiamerà tutti ad esprimere pareri e nel giro di 15 giorni arriverà ad una seconda lettura con tutte le eventuali osservazioni ed emendamenti; un disegno di legge per l'autonomia speciale che completa le richieste d'autonomia».

CORRELATI
Primo Piano
Giovanni Francesco Carmagnani
 
È stato un consigliere comunale di Legnago

Ferma le terapie
e sceglie di morire
Primo caso a Verona

Condividi la Notizia
 
Il Comune boccia la proposta

No al parcheggio
sul proprio
passo carrabile

Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
Condividi la notizia