Est
Vai a
Vai a

Traffico intenso
sulle autostrade
del Veneto

Code di auto in Autostrada A22 Del Brennero. FOTO ARCHIVIO
Code di auto in Autostrada A22 Del Brennero. FOTO ARCHIVIO (Ric)
12.08.2017

È  molto intenso il traffico sulla rete autostradale di Autovie Venete nella giornata di oggi con la maggior concentrazione dei flussi sulla A4 in direzione Trieste. Forti rallentamenti e code a tratti sono segnalate fra Meolo (in Veneto) e Latisana (in Friuli Venezia Giulia) e code che si risolvono e si riformano anche ai caselli di San Donà di Piave e Latisana. Code stabili di circa tre chilometri in uscita alla barriera di Trieste Lisert.

 

Il traffico turistico è stato molto molto sostenuto durante tutta la settimana, indice di un cambiamento nelle abitudini dei vacanzieri che partono in momenti diversi e non soltanto il sabato. Ieri le uscite ai caselli della rete di Autovie sono state superiori del 6% rispetto al 2016 e anche i dati parziali (dalla mezzanotte alle 11 di oggi) confermano il trend con un incremento del 4,5% rispetto al 2016. L’utilizzo, in più occasioni, dei by pass virtuali (Autovie consiglia i percorsi alternativi sui pannelli a messaggio variabile) che re-indirizzano il traffico, quando i transiti cominciano a crescere rapidamente, dalla A4 all’altezza di Mogliano verso la A27 e poi la A28 per farlo rientrare in A4 a Portogruaro e dalla A4 all’altezza di Villesse verso la A34 in direzione Slovenia e Croazia, contribuiscono a distribuire i flussi, alleggerendo così le congestioni sull’asse principale. Pochi e di lievissima entità gli incidenti.

 

Traffico intenso e diversi incolonnamenti lungo tutta la A22 del Brennero da Mantova fino a Egna/Ora con ripercussioni sulle strade statali e provinciali, in particolare ad Affi e Verona Nord.

Primo Piano
L'elisoccorso svizzero
 
Un 36enne di Grezzana, ferito il fratello

Alpinista veronese
precipita e muore
sulle Alpi svizzere

Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
Condividi la notizia