Post offensivo
sull'alluvione:
la Regione querela

Alberi sradicati dal maltempo in Agordino
Alberi sradicati dal maltempo in Agordino
08.11.2018

Avranno uno strascico giudiziario i post su Facebook nei quali un dipendente di una Asl abruzzese ha rivolto ai cittadini veneti colpiti dal maltempo frasi come: «Se fosse per me vi farei marcire insieme al legno delle vostre foreste abbattute». Nella sua prossima seduta, la Giunta Veneta formalizzerà l’incarico all’Avvocatura regionale di procedere sia in sede civile che penale contro l’autore del post. Lo annuncia la Giunta regionale veneta.

 

«Le espressioni e l’atteggiamento del loro autore - secondo la Giunta veneta - manifestano un intento ingiurioso e diffamatorio». La Regione Veneto sottolinea che le frasi del dipendente dell’Asl facevano riferimento anche «al cammino in atto per il conseguimento di una maggiore autonomia amministrativa per il Veneto».

CORRELATI
Primo Piano
A Garda, "Gerbera Gialla" contro la mafia
 
Investimenti sospetti sul Garda

La mafia russa
fa shopping
nel basso lago

Condividi la Notizia
 
Sboarina a Roma col presidente Xi Jinping

Verona gemellata
con Hangzhou
Venerdì la firma

Condividi la Notizia
 
A San Pietro di Legnago

Rubava creme
al supermercato
Arrestata

Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia