Olimpiadi, Zaia
candida Dolomiti
ma Bolzano dice no

WA13.03.2018

(ANSA) - BOLZANO, 13 MAR - La Provincia di Bolzano dice no alla proposta avanzata dal governatore Veneto Luca Zaia per una candidatura delle Dolomiti per le Olimpiadi invernali del 2026.

"Allo stato attuale sono impossibili Giochi ad impatto zero", ha commentato il presidente della Provincia di Bolzano Arno Kompatscher. Kompatscher ha rivolto un appello al Comitato olimpico internazionale "di rivedere i criteri per i Giochi olimpici, altrimenti non si troveranno più località in Europa disposte ad ospitarli".

Primo Piano
La prima della «Carmen» (Brenzoni)
 
Arena, presenti due ministri e il presidente del Senato

La «nuova» Carmen
tra vip e istituzioni
Ecco le prime foto

Condividi la Notizia
 
IMPRESA DELL'ITALIANO NEI 100

Tortu sotto i 10''
strappa il record
a Mennea

Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
 
Il sindaco: «Offriamo l'Arena»

Alpini, Verona si candida
per l'Adunata del 2020

Condividi la Notizia