Muore 17enne
operato, i genitori
denunciano i medici

CO12.12.2018

 Una denuncia ai Carabinieri di Limena è stata presentata dal legale di una famiglia di Villafranca Padovana, il cui figlio 17enne è morto ieri dopo un intervento chirurgico effettuato lunedì nel reparto di Chirurgia pediatrica dell'ospedale di Padova. L'operazione si era resa necessaria per togliere dallo sterno due barre metalliche che gli erano state poste un anno fa nel corso di un primo intervento che doveva risolvere il problema di una malformazione scheletrica che lo studente aveva dalla nascita e che con l'avanzare dell'età avrebbe potuto creargli problemi. La famiglia sostiene che nessuno li aveva informati che l'operazione avrebbe potuto avere un esito mortale.