Ventura ha firmato
a mezzanotte
2 anni di contratto

Ventura e Campedelli
Ventura e Campedelli
Alessandro De Pietro10.10.2018

La firma a mezzanotte a Veronello, dopo oltre due ore di trattativa. Gian Piero Ventura sarà l’allenatore del Chievo fino al 30 giugno del 2020, accordo definito stanotte pochi minuti dopo l’arrivo del presidente Luca Campedelli che alle 23.35 si è aggiunto a Ventura, al direttore sportivo Giancarlo Romairone e al segretario Michele Sebastiani insieme a cena dalle 22.15, tre quarti d’ora dopo che l’ex commissario tecnico della Nazionale aveva varcato i cancelli di Veronello partendo da Linate col volo proveniente da Bari.

Presenti anche i team manager Marco Pacione e Gennaro Sardo, più i collaboratori di mercato Mino Grillo e Fabio Grossi. Ventura è salito in camera a mezzanotte e un quarto, rimasto a Veronello dopo una lunghissima giornata trascorsa per lo più al telefono con Romairone e Campedelli prima di sistemare gli ultimi dettagli a tavola (l'ufficialità sul sito del club è arrivata attorno alle 10.30).

Ventura, alle 11 il primo allenamento, avrà al suo fianco lo storico vice Salvatore Sullo e il preparatore atletico Alessandro Innocenti.

 

 

CORRELATI