Pecchia: «Il gol
era da annullare
Abbiamo lottato»

Pecchia a Napoli (Fotoexpress)
Pecchia a Napoli (Fotoexpress)
06.01.2018

«Sono andato oltre l’area tecnica ma senza offendere nessuno, la situazione non mi sembrava chiara e ricordo che all’andata abbiamo subito un gol alla stessa maniera».

Con queste parole, ai microfoni di RaiDue, il tecnico del Verona, Fabio Pecchia, commenta la sua espulsione e la sconfitta per 2-0 in casa del Napoli. «La partita l’abbiamo tenuta viva con merito e un po' di fortuna, dopo il gol è diventato tutto più difficile - ha proseguito l’allenatore dell’Hellas -. Sul gol di Koulibaly secondo me viene ostacolata la corsa di Nicolas e c’è un fallo su Caracciolo, ma finita la partita tutto si chiude, ora dobbiamo guardare avanti e usciamo dal San Paolo con una sconfitta, ma con entusiasmo e maggiore consapevolezza, sappiamo che possiamo far bene nel girone di ritorno».

Pecchia si sofferma anche sulla Var e ribadisce: «Io sono a favore, perchè c’è un aiuto nella gestione della gara. Al di là dell’episodio di oggi, ogni arbitro gestisce tutto in maniera soggettiva, ma io sono pro-Var perchè è un vantaggio per tutto il sistema».

CORRELATI