Il Frosinone va ai playoff
Vicenza e Trapani giù

Leonardo Semplici
Leonardo Semplici (BATCH)
19.05.2017

All’inferno e ritorno in una sola stagione: il Verona pareggia a Cesena e affianca la Spal di Leonardo Semplici tra le squadre direttamente promosse in A rimbalzando subito verso la massima serie.

Tra gli altri verdetti dell’ultima giornata della stagione regolare mastica amaro il Frosinone che, nonostante la vittoria chi gli consente di acchiappare i gialloblù in classifica, chiude al terzo posto per effetto della classifica avulsa e disputerà dunque i playoff per la A.

Assieme ai ciociari agli spareggi promozione finiscono, nell’ordine, anche il Perugia, il Benevento, il Cittadella, il Carpi e lo Spezia.

NIENTE PLAYOUT. Oltre alle già retrocesse Latina e Pisa, al lotto delle formazioni destinate alla Lega Pro si aggiungono Vicenza e Trapani senza la necessità di ricorrere ad ulteriori appendici. Saltano dunque i play-out visti i 5 punti di distanza tra la quartultima Trapani (sconfitta a Brescia e ferma a quota 44) e Ternana, Avellino, Pro Vercelli e Ascoli (tutte a 49).