Est
Vai a
Vai a

Hellas, dai numeri
qualche curiosità
e una speranza

La numerazione dell'Hellas
La numerazione dell'Hellas
11.08.2017

Assegnata la numerazione ufficiale dell'Hellas per la stagione 2017-2018. Cerci ha il 10, Pazzini l'11, mentre Verde, che alla presentazione aveva il 9, lo lascia libero e sceglie il 7: sta arrivando una punta ed è stato tenuto libero il numero classico dei centravanti?

Intanto Caracciolo ha scelto il 12 (solitamente utilizzato dai portieri, invece Nicolas, Silvestri e Coppola hanno optato rispettivamente per 1, 17 e 40). Laner si è «ripreso» il 4, mentre Hertaux ha optato per il 75. Nessuno ha voluto il 99 di Cassano.

 

ECCO CACERES

Il nuovo acquisto Caceres (maglia 26) ha rilasciato intanto le prime parole alla stampa da gialloblù : «Ho trovato un gruppo solido, forte, che si allena con grande dedizione e con calciatori del calibro di Cerci e Pazzini. Sto imparando a conoscere mister Pecchia e i suoi metodi, mi ha sorpreso la grande intensità che mette in ogni seduta e in ogni esercizio. Anche rispetto alla Premier League, dove ho giocato e che reputo un campionato di altissimo livello. Con il mister sono subito andato d'accordo, ad entrambi piace vincere. Ha un atteggiamento europeo, gioca sempre palla a terra e tiene alti i ritmi».

Poi l'ex juventino ha parlato delle sue condizioni fisiche: «Nell'ultimo periodo alcuni infortuni hanno condizionato il mio rendimento e la possibilità di scendere in campo, ma ora mi sto allenando molto bene e con il gruppo. Ho tanta voglia di dare il meglio per questi colori. Il mio ruolo? Lo deciderà il mister, posso giocare in qualsiasi posizione della difesa. In campo già con l'Avellino? Sono a disposizione, poi deciderà il mister».

CORRELATI
Primo Piano
L'elisoccorso svizzero
 
Un 36enne di Grezzana, ferito il fratello

Alpinista veronese
precipita e muore
sulle Alpi svizzere

Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
 
Condividi la Notizia
Condividi la notizia